Banner Trenino verde delle Alpi, Interlaken e Cascate del Toce dal 22 al 23 Giugno 2024

Home Cacao Viaggi > Viaggi organizzati > Trenino verde delle Alpi, Interlaken e Cascate del Toce dal 22 al 23 Giugno 2024

Trenino verde delle Alpi, Interlaken e Cascate del Toce dal 22 al 23 Giugno 2024

COMPLETO

Prezzo per persona 290,00 €

Supplemento camera singola: €. 25,00

La quota comprende:

Viaggio in autopullman g.t. Sav autolinee; biglietto ferroviario Trenino verde da Domodossola a Interlaken e ritorno incluso battello; sistemazione in ottimo  hotel 3* a Santa Maria Maggiore in camere doppie con servizi privati; trattamento di mezza pensione bevande incluse con cena tipica della Valle Vigezzo; 2 intere giornate di visite guidate come da programma; accompagnatrice dell’agenzia; assicurazione medico.


 

La quota non comprende:

i pranzi; tutto ciò non espresso nella quota comprende.

Programma

1° Giorno Sabato 22 Giugno 2024

Sosta per la colazione libera. Arrivo a Domodossola (VB), incontro con la guida, sistemazione a bordo del Trenino Verde delle Alpi: è un percorso entusiasmante che si svolge da Domodossola alla Svizzera, percorrendo dapprima il tunnel del Sempione fino a Briga per poi proseguire, alzandosi di quota lungo la via del Rodano nel Vallese, attraverso la galleria del Loetschberg verso Kandersteg, un bellissimo villaggio alpino, per finire a Spiez, situata sul romantico lago di Thun.

Protetta dal monte Niesen, Spiez si apre in un’insenatura ad anfiteatro con una bella passeggiata lungo lago, colline verdeggianti coperte da vigneti e un castello del XII secolo successivamente ampliato nel corso dei secoli, situato sopra uno sperone roccioso a dominio del lago. E’ un piccolo centro di sport nautici ed escursioni con ampi spazi per distendersi allegramente.

Da Spiez imbarco sul battello che offre uno scenario idilliaco con belle ville, piccoli villaggi e scogliere a picco che si rispecchiano nel colore cristallino del lago di Thun. La crociera dura circa 1h30 e termina a Interlaken, ‘la città tra i due laghi, Inter Lacus’, situata a 569 mt d’altezza.

Situata sulle rive del fiume Aare, nella verde piana alluvionale del Boedeli, tra il lago di Thun e quello di Brienz, Interlaken offre una bellissima passeggiata lungofiume.

E’ un piacere passeggiare e scoprire le sue diverse attrattive, come il caratteristico quartiere antico Unterseen con compatte case in legno, lo splendido parco del Centro Congressi a forma di pagoda e il bel viale alberato ‘Hoeheweg’ fiancheggiato da negozi e hotels di lusso. Interlaken affascina per i suoi bei panorami sull’imponente massiccio della Jungfrau, per i suoi spazi tra l’azzurro dell’acqua e la distesa verde di Hoehematte con il suo viavai di parapendii. Insomma un mix di natura e storia dove si respira un'atmosfera Belle Epoque con cocchieri in carrozza che accompagnano arabi e indiani che ne fanno la loro meta preferita da quando il regista di Bollywood Yash Choora vi ha girato noti film.Al termine sistemazione a bordo del trenino verde e rientro a Domodossola. Sistemazione in hotel a Santa Maria Maggiore, cena e pernottamento.

2° giorno Domenica 23 Giugno 2024

Prima colazione in hotel.Incontro con la guida e partenza per la ValFormazza: La valle di Pomat, questo il nome nella lingua walser della Val Formazza, è un mondo a parte. L'ambiente è quello tipico dell'alta montagna: grandi boschi di conifere, prati e pascoli, laghetti alpini. Ma è l'ambiente umano che rende diversa la valle: le scure case in legno di larice, l'antico dialetto germanico, una storia contrassegnata da peculiarità etniche, abitata dal XIII sec. dalla popolazione Walser.

Ma soprattutto la magnifica Cascata del Toce, decantata da vari artisti, tra cui Wagner, quando nel 1852 scendeva dal passo del Gries e dall'abate Stoppani, l'autore de "Il Bel Paese". Così scrisse nel 1783 il geologo svizzero De Saussure: "...ammirando il continuo rinnovarsi dei giochi vorticosi e spumeggianti delle acque che scintillano al sole precipitando a valle, il viaggiatore dimentica la fatica e le difficoltà del percorso”.

Si raggiunge la Cascata del Toce imboccando la Valle Antigorio e dopo aver superato Crodo ci si inoltra lungo la Val Formazza, fino a raggiungere il villaggio di Ponte (1.285 m, sede comunale), uno dei centri storici più interessanti della valle con i suoi tipici edifici in stile Walser tra i quali è degna di nota la Casa Forte: costruita in pietra nel 1569, era anticamente sede dell'ammano, il capo della comunità Walser, e successivamente venne adibita a magazzino per le merci in transito tra l'Ossola e le terre elvetiche. Proseguimento sino alla superba Cascata del Toce, alta 143 m. e larga 60 alla base, che è stata considerata la “più alta e la più bella tra le cascate delle Alpi” da visitatori illustri come R. Wagner, G. D’Annunzio e dalla Regina Margherita. In località Frua a 1675 m d’altezza tempo a disposizione per il pranzo libero. 

Nel pomeriggio inizio del viaggio di ritorno con sosta a Baceno per la visita alla bellissima chiesa di S. Gaudenzio, oggi monumento nazionale, frutto di un interessante sovrapporsi di ampliamenti di epoche diverse a partire dai primi anni dell'XI sec e che conserva bellissimi affreschi del ‘400 e  500. Al termine partenza per il viaggio di rientro con arrivo previsto in serata.

Prenotazioni (SALVO ESAURIMENTO POSTI) entro il 05/05: versando acconto di €. 150,00 a persona, saldo entro il 5 giugno:

G e G Marketing srl 

Iban IT52 O 08439 47070 000040101377 (Banca di Caraglio filiale di Bernezzo)


 

O presso la sede dell’agenzia: Via Don Astre, 93 S. Rocco di Bernezzo – tel.0171/857098, cell. 348/7980237




 


 


 


 

Prenotazione

Se sei interessato alle nostre proposte contattaci compilando il seguente modulo o chiamandoci al . Puoi usare anche WhatsApp.

Contattaci usando WhatsApp

oppure
inquadra il QR-CODE a lato con il tuo smartphone

WhatsApp QR code CacaoViaggi

La vacanza a modo tuo

Scrivimi una mail e spiegami cosa vorresti fare e dove vorresti andare, ti preparerò il viaggio che fa per te.



viaggi che potrebbero interessarti

Controtendenza Viaggi 66

DA NEW YORK AI GRANDI PARCHI DELL’OVEST

Controtendenza Viaggi 45

OCEAN INDIAN DRIVE. DA PERTH A SYDNEY, PASSANDO PER KANGAROO ISLAND E IL RED CENTRE

Controtendenza Viaggi 61

NAMIBIA E BOTSWANA